0
0
0
s2sdefault

 

We are very pleased to be able to extend the Unity features with other libraries that allow us to use our artificial intelligence systems directly connected to the same data collection platform. Let's see below some application examples of our systems

 

 

 


 

 

Unity collect and store telemetry data in scalable way. With our dashboard visualize your data and share dashboard to your customers.

 

 

 

 

The extension of Unity with new modules allows you to work easily with your data and no longer think of the company as many distinct districts, but of the company as a single entity and a continuous data stream

 

1. SMART ENERGY: 

2. SMART METERING: 

3. SMART FARMING: 

 

 

4. SMART TRACKING:

 

 

 

 

 

0
0
0
s2sdefault

Analisi predittiva: oltre la Business Intelligence

Nella moderna gestione del business, il vantaggio competitivo di un’azienda è sempre più legato non solo alla possibilità di disporre di analisi sofisticate di quanto accaduto, ma anche alla capacità di risolvere problemi, rivelare opportunità, prendere decisioni consapevoli malgrado le incertezze, prevedendo comportamenti, risultati e tendenze future, nel più breve tempo possibile. L’analisi predittiva, partendo dalla raccolta, descrizione ed analisi dei dati ed individuando i contenuti significativi, riesce a quantificare le variazioni ed a svelare le relazioni utili alla comprensione del business, contribuendo a prevedere il comportamento degli utenti (o dei sistemi) e le performance dell’organizzazione, entro un livello accettabile di attendibilità, così da poter sviluppare strategie mirate ed efficaci in contesti eterogenei (riduzione del tasso di abbandono, aumento delle possibilità di cross-selling, previsioni di consumo, prevenzione frodi ecc.).

Unity: la soluzione di HDM

HDM ha sviluppato UNITY, una soluzione per la realizzazione e il testing di modelli statistici di forecasting, reso possibile attraverso:

  • un motore previsionale statistico proprietario.
  • un sistema di auto-learning
  • un algoritmo innovativo «brevettato» da HDM

Il sistema UNITY dispone di connettori configurabili, per gestire diverse tipologie di flussi di dati in input, e ha anche la capacità di dialogare con sistemi esterni tramite l’utilizzo di sonde. La scelta di rendere disponibili connettori proprietari è riconducibile alla necessità di garantire elevate performance sia in fase di caricamento del dato che di trasformazione. É’ possibile mettere a punto ulteriori connettori sviluppati ad hoc, a fronte di esigenze peculiari. L'obiettivo finale alla base della realizzazione di Unity è pertanto quello di poter contare su di un sistema di analisi real-time, facilmente adattabile alle esigenze dei clienti e alle specificità dei modelli.

COME LAVORA UNITY?

Unity ha integrato in se motori statistici accessibili anche tramite interfaccia sia web che applicativa. Il processo di analisi è lineare e passa attraverso i seguenti passi reiterabili:

  1. Trasformazione del dato.
  2. Analisi esplorativa
  3. Definiti i potenziali PATTERN e identificati i MODELLI STATISTICI più appropriati, fase di studio che porta all’accettazione od al rifiuto dell’ipotesi.

Per quanto riguarda i modelli statistici, una parte è dotazione delle librerie utilizzate, mentre una parte è stata realizzata e fa parte della componente Unity-frame per il caricamento e l’elaborazione statistica del dato.

COME SI PROCEDE NELLA SCELTA DEL MODELLO? 

Il modello statistico viene scelto in base all’analisi qualitativa e quantitativa del dato, e alla definizione dei comportamenti attesi e dei comportamenti anomali. Tutto ciò permette quindi di definire l’insieme dei potenziali modelli adatti all’obiettivo. 

PERCHÉ SONO UTILI I MODELLI STATISTICI?

Gli algoritmi predittivi di UNITY (basato su Java, R, Python, C++, Knime, etc…) aiutano a metter in luce nuove opportunità, mettendo in relazione dati all’apparenza poco significativi o poveri di contenuto e traducendoli in insight utili per azioni concrete. Grazie ad una maggiore profondità e accuratezza nelle analisi del comportamento del mercato, basate sulla disponibilità di informazioni sui Clienti (dai dati dei social network, alle informazioni geo, ai video, ai dati strutturati e non presenti nei documenti aziendali core, ecc.) è possibile creare nuove dimensioni di analisi, che si traducono in una migliore capacità dell'impresa di prendere velocemente decisioni (data-driven e fact-based) sia di breve periodo che future e strategiche (con scenari e previsioni di medio e lungo termine). 

COME VENGONO RAPPRESENTATI I RISULTATI? 

Unity rende disponibili una serie di report predefiniti, a copertura di quelle che sono le principali esigenze. È inoltre possibile non solo generare reportistica ad hoc sulla base di specifici requisiti, ma anche rendere disponibile il dato per dare la possibilità al cliente di integrare le informazioni in proprie strutture dati, piuttosto che di generare reportistica con strumenti già in uso.

Il Servizio 

L'offerta di HDM si può schematizzare nelle seguenti macro-attività: 

 Nella prima fase si identificano gli obiettivi del business e si definisce l’approccio metodologico: vengono valutati aspetti importanti come la granularità e la disponibilità delle informazioni, la necessità di integrazione e gli aspetti legati alla sicurezza.

Il modello statistico viene definito, testato e valutato in maniera iterativa in modo da raggiungere nel minor tempo possibile il miglior risultato. Per sua natura l’algoritmo migliora nel tempo grazie alla funzionalità di auto-apprendimento che è propria della soluzione proposta. Infine le performance sono valutate in termini di ROI. Il modello fornito è replicabile a parità di condizioni a contorno.

PERCHÉ HDM OFFRE ANCHE UN SERVIZIO E NON SEMPLICEMENTE UN PRODOTTO?  

Perché questa metodologia ci permette di analizzare in dettaglio le necessità dei clienti, trovando e proponendo le migliori soluzioni tramite la realizzazione di modelli di forecast costruiti ad hoc: non vendiamo banalmente software, ma mettiamo a disposizione la nostra competenza pluriennale per aiutare il nostro cliente a ridurre i costi e/o incrementare il business, semplificando il processo decisionale. 

Perchè Unity? 

Unity mette a disposizione una metodologia sicura ed efficiente per integrare tutti i tipi di dati, strutturati e non strutturati, proprietari e liberamente disponibili, con l'obiettivo di fornire un servizio altamente personalizzato a partire dalle necessità del cliente. Fornisce la possibilità di realizzare, in modalità real-time, modelli Statistici di Forecast. 

0
0
0
s2sdefault

0
0
0
s2sdefault

 

Si è svolta oggi, 21 giugno, presso l'Aula Magna del Politecnico di Milano, l'Assemblea pubblica di ANITEC, l’associazione confindustriale dell’ICT e dell’Elettronica di Consumo.

"L'innovazione come driver del futuro" è stato il tema centrale toccato dai relatori: Giovanni Azzone, Magnifico Rettore del Politecnico di Milano; Cristiano Radaelli, Presidente di ANITEC; Luca Del Gobbo, Assessore Università, Ricerca e Open Innovation di Regione Lombardia; Adrio Maria De Caroli, Amministratore Delegato di SWG; Roberto Crapelli, Amministratore Delegato di Roland Berger.

Durante l'incontro è stato illustrato lo stato dell'innovazione nelle imprese italiane, dello sviluppo dell'industria 4.0, della digitalizzazione e dell'IOT (Internet Of Things) come chiave per innovare e cogliere le opportunità future.

Sul canale youtube di ANITEC è possibile rivedere gli interventi dei relatori, mentre sul sito dell'Associazione è possibile visionare il materiale presentato.

 

 

0
0
0
s2sdefault

Health Consumer Wearable