Imputazione digitale delle ore lavorate e riduzione del margine di errore: risolvere la sfida con un tool

Imputazione digitale delle ore lavorate e riduzione del margine di errore: risolvere la sfida con un tool

Giugno 9, 2021 Soluzioni Innovative 0

Assegnazione delle ore nella riga sbagliata, assegnazione nel comune sbagliato, sovrascrivere sulle ore già inserite da un collega sono solo alcuni degli errori in cui si può incappare se più persone devono inserire le proprie attività in un unico file excel. Errori di questo tipo incidono non solo sulla determinazione delle ore complessive lavorate e sull’associazione di queste all’operatore, ma anche sull’attribuzione al corretto centro di costo.

Una gestione di questo tipo si rivela quindi molto complessa. Da qui nasce la necessità di semplificare il sistema adottando uno strumento che consenta di ridurre la possibilità di commettere errori durante la registrazione delle ore lavorate e che guidi gli operatori nel momento in cui effettuano questa importante operazione, facendo risparmiare loro tempo e consentendo di portare a termine l’inserimento anche nel caso in cui sia copertura di rete.

Per soddisfare la richiesta del cliente, HDM ha realizzato un tool che prevede:

portale con accesso dedicato

possibilità di caricamento di fogli excel

procedura guidata con scelta del comune e dell’attività tramite menù a tendina

selezione da un calendario della settimana in cui imputare le ore lavorate

scheda con il calcolo dei parziali e dei totali delle ore inserite e possibilità di download

Dopo aver ascoltato le richieste del cliente in merito alla definizione degli aspetti hardware e software, HDM ha provveduto a: creare le anagrafiche degli utenti; sviluppare il front-end per il caricamento di fogli excel; costruire il database relazionale; creare il workflow; definire i ruoli degli utenti; realizzare un sistema di crittografia dei dati; sviluppare un ambiente in cui è possibile visualizzare calcoli parziali e totali delle ore inserite nel sistema con regole definite da specifici utenti con possibilità di effettuare il download delle ore totali inserite in formato cvs oppure in altri formati.

Per quanto riguarda invece la possibilità di caricare dati sia in modalità online sia offline HDM ha proposto di realizzare una soluzione in modalità desktop in grado di lavorare su diversi ambienti. La società committente ha poi però deciso di non implementare questa soluzione.

Questo è un esempio delle soluzioni che possiamo progettare e fornire alle aziende nell’ambito delle nostre attività di consulenza e gestione in campo ICT & AI.